Sito internet di Arca Centro Mantovano di Solidarietá Onlus

Il contenuto di questa pagina richiede una nuova versione di Adobe Flash Player.

Scarica Adobe Flash Player

 
Cura e Riabilitazione: Metodologia

I programmi terapeutici delle comunità dell’ARCA sono caratterizzati da un taglio spiccatamente educativo. L’obiettivo di fondo è l’emancipazione dal problema della tossicodipendenza.

Tale obiettivo si persegue attraverso:
- l’acquisizione di maggior fiducia in se stessi e nelle proprie potenzialità,
- recupero dei valori e assunzione delle proprie responsabilità personali e sociali più costante,
- maggior rispetto degli altri e dell’osservazione dei limiti,
- una più efficace gestione delle pressioni esterne,
- una più funzionale gestione dell’emotività,
- maggiore consapevolezza di ciò che può aver portato al comportamento di abuso,
- una più spontanea verbalizzazione dei propri vissuti e dei propri sentimenti,
- riappropriazione di legami amicali significativi e di legami affettivi interrotti.

Il metodo seguito prevede una graduale ricostruzione del “se’ destrutturato” attraverso gruppi, colloqui individuali, interventi personalizzati; efficaci strumenti che mirano a dare all’utente consapevolezza di sé, della realtà in cui vive, del proprio problema personale sottostante la tossicodipendenza.
Il fattore di maggior cambiamento passa attraverso le “mille azioni” della quotidianità. Gli utenti si occupano dei lavori di settore: manutenzione ordinaria degli stabili, cucina, lavanderia, laboratori creativi, pulizia locali.

 
Percorsi Terapeutici: Tradizionale, Doppia Diagnosi e Programma Alcolisti

I servizi si articolano in tre distinti percorsi terapeutici differenziati a seconda dei bisogni dell’utene.

1. Programma Terapeutico “tradizionale”: rivolto ad utenti con problematiche di tossicodipendenza, suddiviso in tre fasi:
a) Orientamento, presso la Comunità San Marco di Romanore di Borgoforte, Mantova
b) Comunità Terapeutica “tradizionale”, presso la Comunità Giovanni Paolo II di Ospitaletto di Marcaria- MN-
c) Reinserimento, volto ad una graduale riconquista dell’autonomia socio lavorativo; la fase residenziale è svolta presso la Comunità terapeutica il Sestante ed eventualmente presso gli appartamenti protetti.

2. Programma per utenti in doppia diagnosi: rivolto ad utenti alcol/ tossicodipendenti con certificata patologia psichiatrica, è suddiviso in tre fasi:
a) Orientamento, presso la Comunità San Marco di Romanore di Borgoforte, Mantova
b) Comunità con modulo trattamento specialistico, presso la Comunità Giovanni Paolo II di Ospitaletto di Marcaria- MN-
c) Reinserimento, volto ad una graduale riconquista dell’autonomia socio lavorativo; la prima fase residenziale è svolta presso la Comunità terapeutica il Sestante.

3. Programma alcolisti: è un modulo specialistico, svolto all’interno della Comunità San Marco di Romanore Borgoforte, rivolto ad utenti con problematiche di alcool dipendenza. È suddiviso in più fasi residenziali, ciascuna delle quali con un obiettivo specifico prefissato, e una fase di reinserimento, volto ad una graduale riconquista dell’autonomia socio lavorativo.

 
Le Fasi: Primo Colloquio, Accoglienza, Comunitá Terapeutica, Reinserimento

1. Il Primo Colloquio
Il Primo Colloquio é il primo contatto dell’utente con il Centro: il responsabile dei colloqui, effettua uno o più incontri con l’utente, per reperire le prime informazioni necessarie a verificare la possibilità di prendere in carico l’utente in uno dei programmi terapeutici erogati dal centro. Il primo contatto tra l’utente e Arca Centro mantovano di solidarietà può avvenire principalmente in due modi:
a. Contatto diretto con Arca
b. Contatto attraverso i Servizi invianti
L’utente quindi effettua uno o più incontri con il responsabile del primo colloquio che, valuta, eventualmente insieme all’equipe, la possibilità di prendere in carico l’utente in uno dei programmi terapeutici erogati dal centro.

2. Accoglienza
Comunità di orientamento “Accoglienza Residenziale S. Marco”: accoglie utenti sia maschili che femminili, è sita a Romanore di Borgoforte (MN), rappresenta il primo incontro tra il tossicodipendente e il programma. L’utente abbandona l’assunzione di sostanze e si prepara all’ingresso in Comunità. La struttura è accreditata per 24 posti letto.

Modulo Alcool. Il programma di riabilitazione primario (sempre presso la Comunità specialistica per alcolisti “San Bartolomeo”) é basato su tecniche innovative nel campo dell’alcologia, e parte dal presupposto che coloro che possiedono problemi di dipendenza abbiano la capacità di astenersi, facendo altresì risaltare il loro potenziale umano. La struttura è accreditata per 15 posti letto.

3. Comunitá Terapeutica
Nella Comunità Terapeutica “Giovanni Paolo II” si fondano le pluriennali esperienze della Comunità S.Biagio di Revere (comunità classica) ed Arcobaleno di Marengo (comunità a doppia diagnosi). Due diverse tipologie di utenze a stretto confronto e collaborazione. L’attenzione è tuttavia rivolta alla singola persona nel rispetto dei propri bisogni. I percorsi/interventi sono sempre più individualizzati seppur raccolti in un unico contenitore esperienziale. La struttura è accreditata per 24 posti letto di cui 8 per la doppia diagnosi.

4. Reinserimento
Rientro o Reinserimento sociale “Il Sestante”: sito a Marengo di Marmirolo (MN), è la fase conclusiva del percorso dove l’utente riprende contatto con la società e si inserisce in un lavoro esterno. Al Reinserimento sociale fanno riferimento parecchi utenti che hanno concluso il percorso; la capienza ricettiva della struttura è di 18 posti letto.

 
Il Centro: Strutture
Struttura Indirizzo Telefono
Primo Colloquio Via S.Marco
Romanore di Borgoforte (Mn)
347 1292586
Comunità di orientamento San Marco Via S.Marco
Romanore di Borgoforte (Mn)
0376 648127
Comunità terapeutica Giovanni Paolo II con modulo
specialistico per utenti in doppia diagnosi
Via S.Vincenzo 31/a
Ospitaletto di Marcaria (Mn)
0376 900031
Reinserimento Il Sestante Via Bacchelli 29
Marengo di Marmirolo (Mn)
0376 294144
Coinvolgimento familiare parallelo Via S.Vincenzo 31/a
Ospitaletto di Marcaria (Mn)
0376 900021
Centro studi Via S.Vincenzo 31/a
Ospitaletto di Marcaria (Mn)
0376 900021

 

Descrizione delle strutture nel paragrafo precedente (Fasi: Comunitá Terapeutica)

 

Il contenuto di questa pagina richiede una nuova versione di Adobe Flash Player.

Scarica Adobe Flash Player

© 2012 Arca Centro Mantovano di Solidarietá ONLUS - Tutti i diritti riservati
Via San Vincenzo, 31/a - 46010 Ospitaletto di Marcaria (MN)
Tel./Fax. +39 0376 900021 - C.F. 93012540204 - P.IVA 01747980207
email: info@centroarcamantova.it